Storia


La storia della DEC ARTIGIANA parte da un’idea imprenditoriale dei due fratelli Decaro (Francesco e Valentino, 56 anni in due), già imprenditori in altro settore, che hanno voluto legare al caffè, bevanda italiana per antonomasia, la loro volontà di dar vita ad una diversificazione imprenditoriale con una attività che segnerà la loro storia e quella dei loro figli e dei loro nipoti.

Un viaggio, prima in Giamaica e Guatemala e poi in Brasile effettuato da Francesco e Valentino Decaro, la scoperta delle coltivazioni di caffè, l’esperienza della raccolta delle ciliegie mature con il metodo PIKING, e con il metodo STRIPPING, la successiva personale partecipazione alla separazione dei chicchi sia con il metodo NATURALE sia con il metodo LAVATO

Questa è stata la scintilla che ha dato origine alla DEC ARTIGIANA.

Una scrupolosa ricerca delle opportune risorse umane professionalmente specializzate nelle varie aree di attività, un’attenta ricerca della logistica e del posizionamento dello stabilimento, l’attribuzione di opportune risorse finanziarie, sono ste queste le azioni propedeutiche alla concretizzazione dell’idea imprenditoriale.

DEC ARTIGIANA è, oggi, un’azienda pugliese tra le più giovani nel settore della torrefazione, del confezionamento e della commercializzazione del caffè torrefatto.

"Il tutto affinché il cliente che, ovviamente, è da annoverarsi nell’ambito dei cultori del caffè, possa offrire, agli utilizzatori finali, un prodotto carico di personalità e capace di esaltare, in tazzina, la propria acidità ed i propri profumi e, quindi, in grado di donare sensazioni particolari e, nello stesso tempo, intense."
In un mercato caratterizzato dalla presenza di piccole e medie strutture di torrefazione, i fratelli Decaro hanno deciso di posizionarsi ad un livello che li porterà necessariamente ad una collocazione primaria.

Per questo motivo sono sempre alla ricerca delle migliori produzioni di caffè crudo raccolto con il metodo PIKING e lavorato con il metodo LAVATO affinché possano essere effettuate le opportune miscele in base al progetto del maestro torrefattore.

Il tutto perché il loro cliente che, ovviamente, è da ricercarsi nell’ambito dei cultori del caffè, possa offrire, agli utilizzatori finali, un prodotto carico di personalità e capace di esaltare, in tazzina, la propria acidità ed i propri profumi e sia in grado di donare sensazioni particolari e, nello stesso tempo, intense.

Il target più esigente del mercato nazionale è stato facilmente penetrato grazie alla presenza di tre componenti essenziali:
  • sapienti miscele adatte a palati molto diversi tra loro ma particolarmente raffinati e sempre alla ricerca del particolare;
  • un’eccellente area commerciale che ha saputo mettere in campo le strategie necessarie per dar luogo all’effettiva conoscenza del prodotto da parte del potenziale cliente;
  • una cura metodica e attenta delle aspettative del cliente in particolare nel periodo post vendita.

Attualmente la DEC ARTIGIANA ha deciso di soffermare la sua attenzione anche sul mercato europeo certa di riceverne l’opportuno apprezzamento e, per questo motivo, sta provvedendo alla costruzione del nuovo stabilimento che diverrà un fiore all’occhiello nell’area produttiva del suo territorio.

PREMI

LE AREE OPERATIVE

L’intero sistema di produzione retto da
programmi personalizzati per la DEC ARTIGIANA.